Nicola Tineo

Militello in Val di Catania | 1988

La poetica espressiva dell'artista punta su una fortissima urgenza comunicativa che lo porta al rifiuto di prospettive individualistiche, estetizzanti e decadenti e all'esaltazione del valore pubblico, terapeutico e collettivo del linguaggio artistico. Infatti nelle sue opere crea ibridi a metà tra il suono installazione e pittura;